31 ottobre 2019

Taglio del nastro per la Comoli Ferrari

Inaugurazione nella zona delle Bocchette

C'erano anche il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini e l'assessore Michela Dell'Innocenti ieri (30 ottobre) al taglio del nastro della nuova attività produttiva avviata nella zona artigianale delle Bocchette sul Comune di Massarosa.

Si tratta di una filiale della Comoli Ferrari, gruppo da 450 milioni di euro di fatturato che rappresenta l'8% del mercato italiano nella commercializzazione di materiale elettrico.

Fondata nel 1929 a Novara e arrivata oggi a contare 112 filiali dislocate in 8 diverse regioni italiane, la Comoli Ferrari è specializzata in materiale elettrico per automazione, cavi, illuminazione, quadristica, sicurezza, antennistica, domotica, impianti fotovoltaici, climatizzazione, costruzione navali. La sede delle Bocchette in via di Fosso Legname 195, la prima in Versilia, inizia la sua attività con 8 dipendenti e un progetto sperimentale: quello di introdurre anche il settore termoidraulica nel proprio business

“Siamo particolarmente felici dell'apertura di una nuova attività produttiva sul nostro territorio. Un gruppo che tra l'altro si contraddistinge per la serietà produttiva e per l'attenzione ai propri dipendenti”, è il commento del sindaco di Massarosa Alberto Coluccini.

torna all'inizio del contenuto