11 gennaio 2022

1,5 MILIONI PER LAVORI ALLA SCUOLA MEDIA PIANO DI CONCA

Finanziato l'adeguamento sismico della scuola media di Piano di Conca, arriveranno per l'intervento 1.515.000,00 euro, risorse del Cipess, il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, veicolate dalla Regione Toscana.

C'è infatti anche il Comune di Massarosa nel pacchetto “Cantiere Toscana” che prevede realizzazioni in oltre 70 comuni per un valore di oltre 120 milioni di euro. Il progetto finanziato per Massarosa riguarda il secondo lotto di un più ampio intervento predisposto nel 2018 per Piano di Conca con lavori già eseguiti per € 685 .000,000 (struttura esterna, infissi, ingresso). Contestualmente a giugno 2018 era stato avviato l'iter per ottenere le risorse necessarie al secondo lotto per il definitivo adeguamento sismico, risorse che adesso sono disponibili e permetteranno nei prossimi mesi l'avvio delle procedure per l'apertura del cantiere.

“Garantire scuole sicure è una delle nostre priorità – commenta la Sindaca Simona Barsotti – l'arrivo di queste risorse è un'ottima notizia per genitori, insegnanti e per l'intera comunità. Se si progetta e si ha una visione ben precisa del futuro del nostro territorio riusciamo davvero a far ripartire Massarosa e questi sono segnali importanti”.

“La ricerca di fondi nel PNRR ma anche quelli strutturali a livello regionale, nazionale ed europeo è una priorità e un impegno per il quale stiamo lavorando dal primo giorno del nostro insediamento, stiamo facendo le corse per avere i progetti pronti e cogliere tutte le opportunità - spiega Damasco Rosi, vicesindaco e assessore alla programmazione strategica e ricerca finanziamenti - e a tal proposito stiamo pensando ad una cabina di regia tecnica che possa coordinare i vari uffici comunali e sappia trovare sinergie anche all’esterno. Siamo pronti anche a chiedere il sostegno del territorio e delle varie competenze che vorranno mettersi a disposizione per dare una mano alla nostra comunità in termini di idee e progetti. Serve lungimiranza nelle azioni e questi fondi che arriveranno per la scuola di Piano di Conca e che fummo capaci di chiedere a suo tempo ne sono la dimostrazione”.

Il progetto prevede adeguamento sismico, ma anche efficientamento energetico, con la sistemazione degli infissi nella porzione su cui non si era intervenuti, e adeguamento antincendio.

“Un progetto e lavori importanti per la scuola media di Piano di Conca – spiega Lucio Lucchesi assessore ai lavori pubblici – procederemo adesso con gli uffici alle varie verifiche ed ai sopralluoghi necessari per predisporre i prossimi passaggi. Sono risorse significative che ci permetteranno di ottimizzare la funzionalità e la sicurezza dell'edificio sotto i vari aspetti”.

 

“L'investimento su una scuola, anche se strutturale, è sempre e comunque un investimento sulla qualità del servizio educativo ai nostri ragazzi – commenta l'assessore alla scuola Francesco Mauro – il futuro dei nostri ragazzi per noi è una priorità, vogliamo ripartire propria da loro, ed avere risorse così importanti a disposizione è davvero un ottimo punto di ripartenza”.

torna all'inizio del contenuto